venerdì 28 marzo 2014

Donne e Motori....











Negli anni '70 la Suzuki viene ricordata per due cose.
La prima e che lanciò la GT 750 che rappresentava l'ingresso nel "mondo delle grandi".
Dotata di un tre cilindri in linea da 738 cc, portò la novità del raffreddamento a liquido e le pareti dei cilindri completamente "liscie" .
La seconda fu la sua pubblicità.
La campagna che ne conseguì infatti era figlia della dissacrazione anni '70 e del filone “l'omm è omm e con la moto va forte non solo in velocità ma pure con le donne”...e comparando non due moto ma una donna e una moto.
Mi domando...ma viene vista la moto come una donna o la donna come oggetto?
Donne e moto sono tutte uguali ma qualcuno è più uguale.
Questo clame ha fatto epoca....e qualcuno dei più grandicelli ricorderà sicuramente queste pubblicità molto esplicite....

Le foto sono di Franco Turcati di Torino.

Nessun commento:

Posta un commento